Visualizzazione di 1-12 di 120 risultati

Show sidebar
Close

Artisti in Residenza 2021

NATHALIE DOYEN | BELGIO ELISA BELARDINELLI | ITALIA YULIA REPINA | RUSSIA EDURNE OTADUY | MESSICO TIZIANA DEL VECCHIO | ITALIA
Close

Artisti in Residenza 2020

URARA TSUCHIYA | INGHILTERRA BARBARA ALOISIO | ITALIA MILENA SCHIANO | ITALIA
Close

Artisti in Residenza 2019

SIMCHA EVEN-CHEN | ISRAELE ELIZABETH DYCHTER | ARGENTINA
Close

Artisti in Residenza 2018

PAULA BASTIAANSEN | OLANDA MATTEO NAGGI | ITALIA EVANDRO GABRIELI | ITALIA KAZUKO UGA | GIAPPONE
Close

Realizzazione Opere d’Arte

Servizio per gli Artisti che vogliono realizzare opere d'arte.

Il Faenza Art Ceramic Center conosce le molte complessità legate alla realizzazione delle opere ceramiche: dalle grandi dimensioni, all'alta temperatura, allo smalto, al decoro, alle cotture, ecc. Niente è scontato o totalmente prevedibile e ogni processo che viene avviato richiede grande esperienza e conoscenza dei materiali. Se sei un artista e hai necessità di realizzare opere d'arte che per tecnica, conoscenza dei materiali,  spazio o disponibilità di strumenti non riesci a portare a termine, il Faenza Art Ceramic Center può farlo per te.

Come lavoriamo:
  • Invio del progetto da parte dell'artista e telefonata per determinare il lavoro;
  • Selezione da parte del FACC del tecnico o dei tecnici più adatti alla realizzazione del progetto;
  • Incontro tra il o i tecnici del FACC e l'artista. Se non fosse possibile un incontro fisico, video-chiamata; Durante l'incontro il o i tecnici presenteranno all'artista i vari aspetti della realizzazione dell'opera (materiali - tenendo conto delle esigenze dell'artista e dell'uso che verrà fatto dell'opera, tempi - tenendo conto di tutte le fasi della realizzazione di un'opera, possibili soluzioni alternative se venisse valutata irrealizzabile l'idea di partenza dell'artista);
  • Accordo sul progetto tra tecnico/i e l'Artista;
  • Invio del preventivo all'artista da parte del Faenza Art Ceramic Center;
  • Se l'artista accetta il preventivo si procede all'inizio del progetto;
  • Campionatura gratuita dei materiali (terre e smalti) come da opera finale da parte del FACC; Prima di procedere alla realizzazione dell'opera i tecnici valuteranno i campioni insieme con l'artista;
  • Versamento di un acconto da parte dell'artista secondo gli accordi tra FACC e Artista;
  • Realizzazione dell'opera da parte del o dei tecnici del FACC;
  • L'artista potrà ciclicamente controllare l'avanzamento dei lavori;
  • Fine del progetto;
  • Imballaggio e Consegna dell'opera (a carico del FACC solo se inclusi nel preventivo);
  • Installazione dell'opera (a carico del FACC solo se incluso nel preventivo);
  • Versamento del saldo da parte dell'artista.

Crediamo fortemente nel lavoro degli artisti e come FACC vogliamo mettere a disposizione tutte le competenze e la strumentazione che il nostro centro internazionale può offrire per portare a termine i vostri progetti.

Per informazioni compilare il modulo sottostante o contattarci al +39 0546 46936.
Close

Ceramic&Colours Award

III Edizione - 2020

“Crystalline glaze, il fascino dei cristalli”

Il Faenza Art Ceramic Center indice la terza edizione del “Ceramic&Colours Award”, concorso finalizzato alla promozione e valorizzazione della ricerca dei rivestimenti vetrosi nella finitura di manufatti ceramici.

Per l'edizione 2020 è stata selezionata la finitura dei “Rivestimenti Cristallizzati”.

Descrizione Si tratta di una finitura delle superfici ceramiche vetrose che può essere sviluppata sia ad alta che a bassa temperatura ed è caratterizzata dalla formazione di macro cristalli ben visibili ad occhio nudo. Sono perciò escluse dal concorso tutte le superfici matt o satinate che pure in molti casi possono generarsi per effetto di una devetrificazione del rivestimento durante il raffreddamento.

Partecipazione Il Premio è aperto a tutti, senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualificazione. Ogni partecipante può presentare una sola opera.

Modalità e termini di iscrizione L'iscrizione al concorso è gratuita. La richiesta di iscrizione al premio dovrà essere formalizzata inviando al Faenza Art Ceramic Center ENTRO E NON OLTRE IL 30/09/2020 la seguente documentazione: - il modulo d'iscrizione - 2 foto in formato digitale ad alta risoluzione via mail, devono essere di buona qualità con sfondo omogeneo. - Una scheda descrittiva dell’opera comprendente obbligatoriamente (pena l’esclusione dal concorso) misure, materiali di realizzazione e informazioni sulla cottura adottata. - Un sintetico curriculum dell’autore. - Un documento attestante la proprietà dell'opera (anche una autocertificazione).

Scarica il Regolamento del Concorso Scarica il Modulo di Iscrizione Scarica il Regolamento Sintetico
Close

LABIRINTO ARGILLE | Vilma Bosi

250.00

09-10 Febbraio 2019

Imparare le tecniche di foggiatura e la cottura delle terre

Quando ci si avvicina al mondo della ceramica spesso si incontrano le prime difficoltà già nella fase di modellazione proprio per mancanza di competenze nelle tecniche di foggiatura dei manufatti. Gli impasti ceramici e le argille possono essere lavorati in diversi modi e in questo corso di base ci proponiamo di introdurvi ad alcune delle tecniche fondamentali come il colombino, la lastra, la stampatura e il colaggio.

La scelta del tipo di argilla da impiegare ed individuare la migliore tecnica di modellazione per la produzione delle forme sarà di basilare importanza per avere successo nel portare a termine i vostri progetti ed evitare perdite di tempo e di denaro.

Il corso non è finalizzato alla realizzazione di oggetti finiti ma si limita alla produzione in libertà di esperienze costruttive, tattili e di cottura sempre sotto la guida del docente.

14 ore di docenza | i materiali necessari allo svolgimento del corso | le cotture | nr. 2 pasti brunch (colazione e pranzo) | una scatola omaggio (con campionatura dei materiali utilizzati durante il corso)

Docente: Vilma Bosi Scarica il programma in formato pdf
Close

PORCELLANA DINAMICA | Martha Pachon

22-23-24 Febbraio 2019

Corso multitecnico della porcellana ad impasto e a colaggio

Ispirandosi ai nuovi svolgimenti della ceramica contemporanea, sia utilitaria che decorativa, scultorea o a qualsiasi applicazione che si può fare di questo pregiato materiale, questo corso è strutturato come un laboratorio di “multiprocessi” per conoscere e dominare le tecniche basiche della porcellana a colaggio e a impasto. Capire la porcellana in maniera pratica, diretta, facile e veloce sarà l’obbiettivo di questo corso. I partecipanti avranno a disposizione diverse tecniche, alcune semplici e altre complesse, con e senza uso degli stampi, con la possibilità di smaltare anche in monocottura, con capitolo teorico dedicato in dettaglio a tutte le domande riguardanti la porcellana: essiccamento, rotture, deformazioni e curve di cottura.

I PARTECIPANTI, OLTRE A PORTARE A CASA I PROPRI LAVORI FINITI, AVRANNO LA GIUSTA CONOSCENZA DI TUTTE LE RISORSE NEL CAMPO DELLA PORCELLANA: LA SUA QUALITA DI TRASPARENZA, RESISTENZA, RAFFINATEZZA e SENZA IMPAZZIMENTI!

Il corso di 20 ore inizia alle ore 9.00 e termina alle ore 17:00 del venerdì e del sabato e inizia alle ore 9:00 e termina alle ore 16.00 della domenica.

Compreso nel corso:

20 ore di docenza | i materiali necessari allo svolgimento del corso | le cotture | nr. 3 pasti brunch (colazione e pranzo) | una scatola omaggio (con campionatura dei materiali utilizzati durante il corso)

Docente: Martha Pachon Scarica il programma in formato pdf Per confermare l'acquisto occorre versare l'acconto o l'intero importo seguendo la procedura sottostante.
Close

LABIRINTO SMALTI | Vilma Bosi

02-03 Marzo 2019

Imparare a lavorare con gli smalti, l'applicazione facile, la decorazione e la cottura della ceramica.

Quanta acqua si deve aggiungere nella preparazione dello smalto? Come si deve procedere per fare una buona applicazione? In questo corso vogliamo introdurvi alla smaltatura dei manufatti ceramici fornendo alcune competenze specifiche di base. Partiremo dalla conoscenza dei prodotti (Smalti, Cristalline, Colori, etc.) con le loro peculiarità, inizieremo da come si dove procedere nella loro preparazione e termineremo con la possibilità di provare le principali tecniche di smaltatura e con una guida alla cottura ceramica.

In particolare tratteremo l’applicazione per immersione, per spruzzatura con aerografo e la smaltatura a pennello con l'ausilio di particolari veicoli che consentono una migliore applicazione. Verranno presentati i passaggi necessari per ottenere effetti nei rivestimenti anche con applicazioni in più strati che saranno realizzati su supporti in argilla, già cotti, forniti dall'organizzazione: terracotta, terraglia tenera, terracotta di argilla da gres e semirefrattaria da Raku.

Ed infine saranno affrontati anche i difetti che si riscontrano nella smaltatura e a questo proposito è possibile portare eventuali lavori personali finiti sulle cui problematiche sarà possibile svolgere una interessante lezione.

Compreso nel corso:

14 ore di docenza | i materiali necessari allo svolgimento del corso | le cotture | nr. 2 pasti brunch (colazione e pranzo) | una scatola omaggio (con campionatura dei materiali utilizzati durante il corso)

Docente: Vilma Bosi Scarica il programma in formato pdf
Close

TECNICHE DI GIOIELLERIA APPLICATE ALLA CERAMICA | Nuria Soley

13-14-15-16-17 Marzo 2019

L'obiettivo di questo corso è quello di insegnare le basi del lavoro in metallo per la creazione di gioielli in ceramica, principalmente utilizzando la porcellana. Il corso è essenzialmente pratico, basato sulla sperimentazione con le principali tecniche di base della gioielleria: misure e marcatura, traforato interno ed esterno, limatura e levigatura, ricottura, decapaggio, saldatura, ecc. In contemporanea saranno elaborati alcuni manufatti in porcellana per poter praticare l'assemblaggio e le finiture finali. Durante il corso verranno insegnati anche aspetti teorici sulle caratteristiche e la tipologia dei materiali ceramici e dei metalli.

Il Corso Saranno 5 giorni dove si affronteranno diversi esercizi pratici come la realizzazione di strisce, fili e lastre di metallo, l’apprendimento della saldatura con argento, traforati, lucidatura, levigatura, realizzazione dei pezzi in porcellana disegnati e cotti e finalmente, assemblati con le parti metalliche. Saranno forniti i materiali e ogni allievo avrà il suo tavolo di lavoro con l’attrezzatura necessaria. Ognuno potrà portare a casa, non solo le conoscenze ma anche i propri lavorati finiti.

Nuria Soley Nùria Soley ha studiato Design e tecnique di gioielleria alla scuola di Massana di Barcelona, e si è laureata in "Artes Aplicadas y Oficios Artísticos", especialità in cerámica. Ha realizzato diverse esposizioni personali e collettive in Spagna, Francia e Olanda. Conosciuta per le sue conferenze, masterclass e corsi in Europa, specialmente alla Scuola Disseny à Tàrrega, Spagna e con la Associazione Terre Mediterranee di Francia. Da molti anni partecipa alle fiere e saloni europei dedicati alla gioielleria e la ceramica, Ha ricevuto 3 premi internazionali dedicati alla migliore istallazione metalo e ceramica e alla gioielleria: 2009 Primo Premio "Ramon Barbat i Miracle" di Artigianato in Catalugna. 2008 e 2007 nella Fiera Internazionale di Marratxi, Primo e Secondo premio alla migliore istallazione.

Il corso di 35 ore inizia alle ore 9.00 e termina alle ore 17:00 del Mercoledì, del Giovedì, del Venerdì e del Sabato e inizia alle ore 9:00 e termina alle ore 16.00 della Domenica. Comprenso nel corso: 35 ore di docenza | cotture | materiali necessari allo svolgimento del corso | nr. 5 pasti brunch | studio perfettamente attrezzato | possibilità di visita alla Ceramic&Colours  Docente: Nuria Soley Traduttrice e Assistente: Martha Pachon

Scarica la presentazione completa di Nuria Soley Scarica il programma completo in formato pdf

Close

LA SINTERRACOTTA | Giovanni Cimatti

30-31 Marzo 2019

Monocottura con gres a partire da 1050 gradi

Una buona ceramica si distingue non solo per come è rivestita e la sua intrinseca arte ma sopratutto per il suo corpo che è forte e compatto quando è realizzata in gres. Oggi è possibile utilizzare un innovativo gres bianco, anche senza raggiungere la faticosa e costosa alta temperatura, ed avere la sinterizzazione di questa argilla in tutti i tipi di forni per ceramica.

Durante il corso faremo anche esperienza di come sia possibile ridurre ulteriormente i costi facendo una cottura unica di argilla e smalti che viene infatti definita monocottura. Useremo un'argilla plastica che rende facile modellare qualsiasi tipo di forma e particolari medium per l'applicazione a pennello di rivestimenti che saranno campiti anche con l'impiego di maschere adesive. Sara possibile infine anche applicare, in seconda cottura a 900 gradi, un simpatico e innovativo smalto oro.

Il corso di 14 ore inizia alle ore 9.00 e termina alle ore 17:00 del sabato e inizia alle ore 9:00 e termina alle ore 16.00 della domenica.

Compreso nel corso:

14 ore di docenza | i materiali necessari allo svolgimento del corso | le cotture | nr. 2 pasti brunch (colazione e pranzo) | una scatola omaggio (con campionatura dei materiali utilizzati durante il corso)

Docente: Giovanni Cimatti Scarica il programma in formato pdf Per confermare l'acquisto occorre versare l'acconto o l'intero importo seguendo la procedura sottostante.